L’attività dell’azienda Copas cominciò nel 1967, quando ad un imprenditore capace, ma ancora giovanissimo, Antonino Caruso, venne l’idea di realizzare un macello per polli ed un allevamento di galline per la produzione di uova. Andando avanti Antonino si rese conto di come i tempi stavano rapidamente cambiando e cominciò ad affiancare alla lavorazione del pollame, l’allevamento e la lavorazione della carne bovina e suina. Da allora la Copas si è sviluppata, ingrandita, adattandosi ogni volta alle esigenze del mercato. Oggi, dopo 40 anni, è un industria alimentare che occupa circa 20 dipendenti, e opera a Messina e Catania e nella loro provincia, isole comprese. Dall'anno 2000 si è trasferita nella nuova sede in contrada Reginella, villaggio S.Michele, e si estende per una superficie complessiva di circa 10.000 mq.

 

La parte coperta è costituita da una struttura, in pannelli prefabbricati e acciaio, su fondazioni in cemento armato, ed occupa una superficie di 3000 mq. con un piazzale esterno che consente agevolmente la movimentazione dei mezzi di trasporto. All'interno sono distribuite n.24 celle frigo di circa 240 mc ciascuna con temperature differenziate, per conservare il fresco (0/+4°C), i surgelati (-18°C), gli scarti di lavorazione e i vegetali. E' presente anche un tunnel di congelamento delle stesse dimensioni. Gli spazi più ampi sono dedicati alle zone di movimentazione delle merci, ai laboratori di sezionamento e al salumificio.